Chiesa dell’Annunciata

Pagina in costruzione

Già sede della confraternita della Buona Morte. Le prime testimonianze di questa chiesa risalgono alla fine del XV secolo quando ancora l’edificio era intitolato a Santa Maria della Pietà. La struttura oggi visibile risale, molto più probabilmente, ad una ristrutturazione avvenuta nel corso del XVII secolo. Il suo interno conserva e preserva opere di una certa rilevanza, quali un crocifisso ligneo settecentesco posto in una pregevole cappella di stile barocco  ed un pregevole organo del medesimo periodo.

La chiesetta di Santa Maria Annunciata, detta Chiesa Scuola, è stata oggetto di un importante restauro conservativo conclusosi nel 2014.