Descrizione: Descrizione: http://asp.urbi.it/urbi/images/loghi/logo_delibe_661569173.gif

COMUNE DI MALEO

PROVINCIA DI LODI

COPIA

 

 

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

N. 78 DEL 24-07-2013

 

OGGETTO:

ASSEGNAZIONE MEZZI FINANZIARI E INDIVIDUAZIONE DEI RESPONSABILI DI AREA – PIANO DELLE RISORSE E DEGLI OBIETTIVI 2013.

 

L’anno duemilatredici addì ventiquattro del mese di Luglio , alle ore 18:30 nella Sala delle adunanze.

Previa l’osservanza di tutte le formalità prescritte dalla vigente Legge sono stati convocati a seduta i componenti la Giunta Comunale e all’appello risultano:

 

 

Pres.

Ass.

MAGGI GIUSEPPE

VICE SINDACO

X

BERGAMASCHI FRANCESCO

ASSESSORE

X

DRAGONI ARNALDO

ASSESSORE

X

IECCO TIZIANA

ASSESSORE

X

CANEVARI ALESSANDRO

ASSESSORE

X

GAVARDI ALBERTO

ASSESSORE ESTERNO

X

 

PRESENTI N.

5

ASSENTI N.

1

 

Partecipa all’adunanza il Segretario Comunale, Dr CASSI LAURA, il quale provvede alla redazione del presente verbale.

Essendo legale il numero degli intervenuti, il Sig. GIUSEPPE MAGGI nella sua qualità di VICE SINDACO assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell’oggetto sopra indicato.


 

 

Delibera n. 78  del  24.7.2013

 

OGGETTO:

ASSEGNAZIONE MEZZI FINANZIARI E INDIVIDUAZIONE DEI RESPONSABILI DI AREA – PIANO DELLE RISORSE E DEGLI OBIETTIVI 2013.

 

 

 

LA GIUNTA COMUNALE

 

 

-Premesso che con deliberazione di Consiglio Comunale n.   51  del 19.7.2013 è stato approvato il Bilancio di Previsione per l’esercizio 2013 e documenti allegati, secondo i modelli ex D.P.R. n.194/96;

 

-Rilevato:

 

-che, ai sensi dell’art.169 del D.Lgs. n.267/2000, negli Enti Locali con oltre 15.000 abitanti, sulla base del Bilancio di Previsione annuale deliberato dal Consiglio, l’organo esecutivo deve definire il Piano Esecutivo di Gestione, determinando gli obiettivi di gestione ed affidando gli stessi, unitamente alle risorse necessarie, ai Responsabili dei servizi;

 

-che questo Comune, avendo una popolazione di n. 3285 unità alla data del 31.12.2012, non è tenuto alla formazione del documento di cui sopra e non intende adottarlo, stante il dimensionamento della struttura e la normativa del vigente Regolamento Comunale di Contabilità (art.23);

 

-che tuttavia, ai sensi dell’art.165 commi 8 e 9 del D.Lgs. 267/2000, è comunque necessario assegnare le risorse finanziarie ai Responsabili dei Servizi, come confermato dalla Circolare del Ministero dell’Interno n.7 del 7.2.1997;

 

-che il Sindaco, con propri decreti, ha provveduto a nominare, ai sensi dell’art.109 comma 2 del D.Lgs. 267/2000:

1)      la Dott.ssa Laura Cassi, in qualità di Segretario Comunale-Direttore Generale del Comune di Maleo, Responsabile dell’Area Amministrativa;

2)      l’Ing.Gabriele Curti, dipendente in ruolo del Comune di Maleo in qualità Istruttore Direttivo Cat. D 2 apicale  Responsabile dell’Area Tecnica;

3)      la Dott.ssa Alba Resemini, dipendente in ruolo del Comune di Maleo in qualità di Istruttore Direttivo Cat. D 1 apicale, Responsabile dell’Area Finanziaria e Servizi alla Persona;

4)      Castaldi Roberto, dipendente in ruolo del Comune di Maleo in qualità di Istruttore Direttivo Commissario Aggiunto Cat. D 2 apicale, Responsabile dell’Area di Polizia Locale;

 

-Ritenuto di individuare nelle Aree in cui è suddivisa l’organizzazione del Comune le unità operative corrispondenti ai servizi a cui assegnare le risorse finanziarie risultanti dal Bilancio 2013 approvato;

 

-Dato atto che la sommatoria dei Piani delle Risorse e degli Obiettivi riferiti alle unità operative costituisce il Piano Risorse ed Obiettivi (P.R.O.) generale del Comune;

 

-Richiamato il D.Lgs. 150/2009 in particolare l’art. 4, relativo al ciclo di gestione della performance;

 

-Rilevato che esso prevede per ogni Responsabile:

1)      la descrizione dell’attività espletata;

2)      gli obiettivi di gestione affidatigli, coerentemente con i Programmi illustrati nella Relazione Previsionale e Programmatica 2013/2015;

3)      le dotazioni finanziarie assegnate al Responsabile medesimo per il raggiungimento degli obiettivi. Tali dotazioni sono riferite alle previsioni di entrata ed agli stanziamenti di spesa del Bilancio di Previsione annuale 2013;

 

-Preso atto che:

-le determinazioni dei responsabili delle unità operative sono soggette al visto di cui all’art.151 comma 4 del D.Lgs. 267/2000;

-le determinazioni di cui al punto precedente sono comunicate alla Giunta, a cura dell’Ufficio Segreteria, con cadenza mensile;

-agli effetti funzionali e procedurali, l’attività di coordinamento tra le unità operative è svolta dal Segretario Comunale con funzioni di Direttore Generale;

 

-Richiamata la propria deliberazione n.1 del 5.1.2013 di approvazione di un Piano delle Risorse e degli Obiettivi provvisorio per l’esercizio 2013;

 

-Visti i pareri favorevoli espressi dai Funzionari Responsabili in relazione alle proprie competenze ai sensi dell’art.49 del D.Lgs. n.267/2000 ed allegati alla presente;

 

-Ad unanimità di voti favorevoli espressi nelle forme previste dallo Statuto Comunale;

 

D E L I B E R A

 

1)      Di approvare il Piano delle Risorse finanziarie e degli Obiettivi (P.R.O.) per l’esercizio 2013, rappresentato dai documenti allegati, che costituiscono parte integrante al presente provvedimento.

 

2)      Di dare atto che il Piano medesimo è stato definito conformemente alle previsioni finanziarie del Bilancio annuale 2013.

 

3)      Di determinare, con il suddetto Piano, gli obiettivi di gestione per l’attuazione dei Programmi stabiliti con la Relazione Previsionale e Programmatica approvata dal Consiglio Comunale unitamente al Bilancio di Previsione 2013.

 

4)      Di comunicare il contenuto della presente deliberazione ai Funzionari Responsabili di Area.

 

 

 


 

 

Deliberazione GIUNTA COMUNALE n. 78 del 24-07-2013

Approvato e sottoscritto

Il Presidente

F.to MAGGI GIUSEPPE

Il Segretario

F.to CASSI LAURA

 

La presente copia conforme all’originale salvato negli archivi elettronici dell’Ente

 

Maleo, 24-07-2013 

Il Segretario

Dott.ssa Laura Cassi